2016

Il 2016 è iniziato da sei giorni, ma prima che mi abitui all’idea, sarà già arrivato il 2017.

A volte devo fare i calcoli per ricordarmi quanti anni ho compiuto a giugno, e quanti ne compirò a giugno del 2016 (26, saranno 26, e ancora non so come è successo).

Quest’anno, per la prima volta, sono perfettamente felice di come sia andato lo scorso anno. Ho trascorso delle vacanze di Natale bellissime, oserei dire perfette, anche se non erano come le solite vacanze di Natale e all’inizio avevo un po’ paura di essere spaesata.

WP_20160101_16_29_24_Pro
Abbiamo conosciuto gente nuova, c’era aria di famiglie che si allarga e neanche ce lo avevo lì, un intero lato della famiglia. Abbiamo mangiato cose diverse, ho visto cose nuove, ho guardato cose vecchie con occhi nuovi. È stato bello.

Il 31 dicembre ero con Francesco, solo noi due e abbiamo cenato insieme e ho preparato per la prima volta una cena del 31.  Per la prima volta non ho scritto un discorso agli Italiani da presidente della Repubblica, fingendo di essere il presidente della Repubblica. Ho ascoltato quello di Mattarella e l’ho persino apprezzato, mentre ci raccontavamo di vecchi Capodanni e di vecchi discorsi di presidenti della Repubblica.

Il re fa il discorso a Natale, il presidente a Capodanno. È buffo, in fondo.

WP_20160101_16_36_14_Pro

A mezzanotte abbiamo brindato ai giardini Carducci e dal belvedere si vedevano – dall’alto – i fuochi d’artificio di un’intera vallata. Ogni paesino i suoi, così piccoli e luminosi. Osservarli dall’alto, lì in basso.

Ho iniziato il 2016 a Orvieto, c’era Umbria Jazz, una luce mozzafiato e dei belvederi bellissimi che sembravano fatti solo per noi due. Proprio l’altro ieri giravamo insieme per le vie di Roma e siamo stati in vicoli dove non ero mai stata o forse invece sì, ma ora è diverso. Ed è bello, semplicemente, essere felici.

WP_20160101_16_28_52_Pro

Nel 2015, per la prima volta,  ho provato a fare quello che volevo fare davvero; e non nego che qualche momento duro ci sia stato, ma mai come in questi giorni mi sembra che tutto stia andando come dovrebbe.

Poi chiaro, se uno si impegna, qualche ansia la trova, perché prima o poi la scuola finirà, non troverò lavoro, non saprò che fare e se arriva l’Isis, se Kim Jong Un butta le bombe atomiche, e se uscissero dischi che fanno schifo persino a Mollica, e se morissimo tutti renziani?

WP_20150810_17_58_38_Pro (1)

Però ecco, non so perché, riesco a figurarmi con gioia persino una disoccupazione temporanea e felice, in cui faccio le cose che mi piacciono, riprendo a studiare russo e scrivo un romanzo. E anche un post a settimana qui sopra, perché sto trascurando il mio pezzetto di web e un po’ mi dispiace però ora basta, se inizio con i buoni propositi i telegiornali ci insegnano che non manterrò nulla.

WP_20150917_15_33_29_Pro

Preferisco pensare, banalmente, che dopo un anno che mi ha regalato mesi di scuola indimenticabili, nuovi amici, una vacanza in camper in giro per mezza Europa che è stata un sogno, uno stage che mai avrei pensato di fare, momenti meravigliosi a profusione, viaggi, posti nuovi, libri nuovi, scoperte, felicità… il 2016 non sarà da meno.

E la sola idea che magari, in un giorno lontano, a chi mi chiede cosa farò a Capodanno, potrò rispondere “il servizio sui cagnolini spaventati dai botti o l’hit parade degli omicidi  sulle note di Viva l’Italia ” mi riempie di una gioia che non vi so descrivere.

Ci auguro, a tutti, degli splendidi 12 mesi, felici come lo sono stati i miei nel 2015.

Annunci

Un pensiero su “2016

  1. Pingback: Cose che ho fatto nel 2016 | Inchiostro Simpatico

Have your say =)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...